Una giornata storica a 20 anni dal riconoscimento UNESCO del primo sito seriale “Città Tardo Barocche del Val di Noto”. Un ente gestore, per la prima volta, si occuperà di attuare le linee programmatiche indicate nel revisionato Piano di Gestione.
È stata una procedura molto complessa brillantemente conclusasi solo grazie al contributo convinto e lungimirante di tutti i protagonisti in campo.
Category
Tags

No responses yet

Lascia un commento

Rassegna stampa